top of page

Kenzo nomina il nuovo direttore creativo della maison


courtesy of BOF


Kenzo, casa di moda parte del gruppo francese di lusso LVMH ha scelto Felipe Oliveira Baptista

come nuovo direttore creativo a partire dal primo luglio.

Baptista è stato a capo della direzione creativa di Lacoste per 8 anni, durante i quali il fatturato del

brand è cresciuto oltre i 2 miliardi di euro.


Nato in Portogallo e residente a Parigi, Baptista si è laureato alla Kingston University nel 1997,

muovendo i primi passi come fashion designer presso MaxMara, Christophe Lemaire e Cerruti, per

poi approdare a Lacoste nel 2010.

Nel 2003 vince i premi Hyères International Fashion and Photography Festival, Andam e LVMH.

Nel 2005 entra nel mondo della Haute Couture, per la quale sfila nuovamente due anni dopo a

Shangai. Nel 2009 inaugura la sua linea di accessori e la prima linea RTW alla settimana della

moda di Parigi.


La scelta di Kenzo è dunque ben pensata, se si considera l’incremento del fatturato di Lacoste sotto

la sua direzione creativa e una visione artistica segnata non solo dalle sue precedenti esperienze

come designer, ma anche dalla fotografia e dal disegno, due discipline che arricchiranno senz’altro

il design e la cultura di Kenzo.

Come annunciato dal CEO Sylvie Colin: “La sua visione innovativa e moderna e il suo completo

approccio artistico permetterà a Kenzo di sviluppare il suo pieno potenziale, rispettando la sua

eredità unica”.


words Ludovica Mucci


Comments


bottom of page