top of page

L'importanza degli anni '30 nella moda ​



All'inizio del 1930, lo schianto di Wall Street del 1929 ebbe un forte impatto sullo stile di vita delle persone. Il decennio precedente aveva incoraggiato l'eccesso e per questo molte persone avevano speso più di quanto non avessero nella crisi economica. Non solo gli stili di vita delle persone hanno subito un impatto, ma anche l'intera industria dell'abbigliamento è stata colpita dalla mancanza di fondi. Fu la democratizzazione dei tessuti più economici. Dall'altra parte dello spettro, il cinema stava diventando sempre più popolare, ed era ormai considerato un veicolo di tendenze e moda. Ad esempio comparirono le prime tinture per capelli durante quel periodo e sono state rese popolari dalle attrici di Hollywood. I progettisti hanno capito subito che il futuro della moda era lì e che avrebbero guadagnato molto combinando entrambe le arti. Ad esempio, Coco Chanel firmò un contratto per la creazione di costumi per «United Artists».

Gli anni trenta sono anche l'inizio del glamour. I vestiti erano fatti per evidenziare le migliori caratteristiche delle donne. L'abbigliamento accentuò la vita ma non in modo estremo, al contrario di epoche come la Belle Epoque. L'abbigliamento da sera era più che affascinante, direttamente ispirato alle star di Hollywood.

La parte posteriore era leggermente esposta in un modo sexy e sofisticato. I gemelli erano trendy, camicie particolarmente semplici con gonne a vita alta e cardigan o giacche con collo a V. La donna perfetta indossava un tailleur durante il giorno e vestiva abiti lunghi con schiena scoperta durante la notte.


Armani Privé P/E 2017 | Foto Sonny Vandevelde / Indigital.tv

Questa epoca fu sfortunata per la moda da giorno perché era ancorata alla crisi finanziaria e al crack della borsa del 1929. Era il ritorno di abiti semplici e più classici. L'industria della moda stava diminuendo a causa della mancanza di materiali nel tessile. Ancora una volta, questa è la prova che la moda è come un roller-racer, asse rotante in ogni decennio che segue eventi che segnano storia e vite.

Gli anni '30 hanno sicuramente portato eleganza e classe al nostro gusto contemporaneo.

Questa era ha aggiunto molto alle nostre tendenze attuali con pezzi chiave come i pantaloni palazzo, i tailleur e gli abiti da sera. Quando si tratta di abiti da sera degli anni '30 uno dei più fervidi ammiratori è Giorgio Armani che ha creato molti abiti di classe in velluto e satin per Armani Privé. Gli esempi più eclatanti dell'influenza degli anni '30 potrebbero essere la collezione Autunno 2017 di Alessandra Rich, Resort 2015 di Ralph Lauren o l'autunno 2015 di Michael Kors. I tappeti rossi degli Oscar sono la prova che l'Hollywood glamour di quegli anni è ancora in voga. I designer contemporanei si ispirano anche alle famose invenzioni dell'epoca: la cerniera e le cinture elasticizzate.


Articolo in lingua originale by Gaétane Auffret


Comments


bottom of page