"MFW Fall 2020: Jil Sander"

Il duo creativo alla base di Jil Sander ricerca da anni ormai l’equilibrio perfetto in outfits minimalistici - equilibrio tra Yin e Yang, maschile e femminile. La semplicità è il porto finale della ricercatezza in fondo, e la collezione autunno inverno 2020 di Jil Sander ne è esattamente il simbolo tangibile. La ricerca instancabile per la perfezione, la pulizia, la levigatezza, finisce in abiti senza tempo e apparentemente senza sforzo. Il lavoro certosino che li precede non si intravede neanche un momento perchè gli abiti sembrano così naturali da far parte del corpo stesso delle modelle.


all images here courtesy Alessandro Lucioni c/o gorunway.com

Così, Jil Sander non segue trend di eccessi e non crea niente di rumoroso o sfarzoso. Lavora con colori neutri e si concede pochi sprazzi di colore. Questa volta osano con un tocco di rosso e una leggera stampa fiorata. La vera ricchezza sta nei materiali e nei dettagli. Per esempio gli spacchi delle gonne e la chiusura di bottoni di una giacca che corre lungo le scapole della modella. Borse e scarpe sono raffinati ed eleganti, nei colori e nelle forme.



Words by Giulia Greco