top of page

MISSONI: “HOME SWEET HOME”



Images are courtesy of Missoni

In occasione della 58esima edizione del Salone de Mobile, sono molte le case di moda

che hanno presentano progetti inediti in edizione limitata e collaborazioni speciali con i

grandi player dell’arredamento.

Per questa edizione, Missoni ha deciso di colorare il Brera design district con

l’installazione “Home sweet home” curata da Angela Missoni e l’artista Alessandra

Roveda.



Images are courtesy of Missoni

Alessandra Roveda


Laureata in disegno Industriale al Politecnico, Alessandra Roveda ha trasformato la sua

passione per l’uncinetto in un lavoro. Il suo progetto “Home sweet home” è stato in grado

di dare ancora più carattere e personalità al brand Missoni. Grazie alla sua grande

capacità nell’utilizzo dell’uncinetto, l’artista è riuscita a rivestire oggetti e arredi della

memoria con fili di lana colorati.



images courtesy of Missoni



Images are courtesy of Missoni


Situata nello spazio Missoni di via Solferino, l’installazione mostra un ambiente che fa

tornare in mente immagini dell’infanzia e dell’immaginario collettivo di favole e film. Sedie,

lampade e tavoli sono state ricoperte con maglia attraverso un utilizzo sapiente di colori; trasformando l'habitat in un'esperienza avvolgente e coinvolgente, che assegna alla maglia

il ruolo di assoluta protagonista.



images courtesy of Missoni


Un linguaggio della tradizione artigianale che Alessandra Roveda ha eletto a suo mezzo

espressivo ridisegnando e reinventando lo spazio, attraverso una rilettura degli elementi

d’arredo; un elogio all’arte dell’artigiano che ha radici nell’infanzia e trae ispirazione dallo

sferruzzare a maglia della nonna.



Images are courtesy of Missoni


Alessandra è riuscita a costruire lo spunto di un fare artistico completamente singolare,

rituale, eppure sempre diverso, unicamente colorato e vivace. Completamente manuale, la

pratica artistica di Roveda evidenzia molti punti di contatto con il linguaggio Missoni,

articolando all’infinito fili colorati e punti all’uncinetto in una texture pittorica sui generis.

Empatie artistiche, affiancamenti e interazioni creative incentrate sulla materia e sul

colore. Questa è la filosofia di Angela Missoni che, da sempre, mescola e interseca moda

e arte, per dare risultati sempre più sorprendenti.


Dal 05 Aprile 2019 al 14 Aprile 2019 a Milano al Missoni Showroom


scritto da Eleonora Moneta



Comments


bottom of page