NYFW: Anna Sui spring 2020



all images here by Alessandro Lucioni c/o: gorunway.com | courtesy of Vogue

La collezione Primavera 2020 di Anna Sui è stata, come da lei ammesso, un esercizio a tratti complicato, mosso dal desiderio di veicolare le sfaccettature di una donna che fa delle sue contraddizioni una forza e un potere, prima di tutto se non in assoluto per sé stessa, un’accettazione che spesso risuona complicata.






Fonte d’ispirazione per la designer è stata Lila de Nobili, un’artista e costumista vissuta nel ventesimo secolo, famosa per i suoi ritratti di donne dall’aria leggera, delicata e eterea.

Caratteristiche che si ritrovano negli abiti presentati sulla passerella di New York, tradotte in abiti di chiffon, lunghi caftani posti sopra a pantaloni larghi con stampe floreali e dettagli

simil vittoriani fatti di merletti e maniche arricciate. Giacche militari, scarpe sportive e platform fanno da contrasto a questa delicatezza, opponendovi un’aggressività che crea nuovi equilibri nella caratterizzazione femminile.






words Ludovica Mucci


#LATEST #Latestmagazine #news #fashion #NYFW #AnnaSui #newyorkfashionweek