top of page

"PFW: Saint Laurent SS20"


All images here by Filippo Fior c/o gorunway.com


Saint Laurent ha sempre un certo gusto tom-boy nelle sue collezioni, e lo ritroviamo intatto e non usurato anche in questa Spring Summer 2020. 

Shorts a vita bassissima, camicie dal taglio maschile e blazer strutturati sono abbinati a tacchi vertiginosi e sono l’uniforme base della donna Saint Laurent. Una femminilità audace, che non ha paura di osare e di indossare capi maschili, leggermente rigidi e spigolosi, che però conferiscono moltissima grinta. 





Poi, da metà collezione, si inserisce l’estetica bohémienne, fatta di abiti lunghi, pattern floreali e tessuti preziosi, come il velluto e le trasparenze. Gli stivali di pelle cowboy concorrono a creare questo effetto, insieme ai turbanti ricamati. Quasi uno spirito gitano, non inusuale per Saint Laurent.

Nell’ultima parte dello show si ritorna sul piano moderno e festivo a cui il marchio solitamente si rivolge: paillettes nere, tubini e cut out tattici, per un look da party che lascia sorpresi. 

Trend da tenere assolutamente d’occhio: baggy pants infilati dentro a stivali alti in pelle morbida. 



*scorri per guardare i look


Words by Giulia Greco


Comments


bottom of page